Attendere prego...
Proponi un'esperienza
  
Aderire al Movimento significa innanzitutto condividere i principi ispiratori del Manifesto per l’Innovazione. Per entrare a far parte del Movimento le scuole possono adottare una o più di una delle Idee e/o proporre un’esperienza di innovazione. Ciò dà diritto d’accesso all’ambiente di lavoro online (community e assistenza).
 
Obiettivi dell'azione "Proponi un'esperienza di innovazione" sono individuare nuove esperienze di innovazione e portarle a consolidamento attraverso la sperimentazione da parte di un ampio bacino di scuole che aderiranno al Manifesto delle Avanguardie educative ed ai suoi principi ispiratori. Tramite questo form è possibile descrivere l'esperienza di innovazione che la scuola ha realizzato o sta realizzando a livello sistematico e continuativo e che verrà analizzata da una redazione interna di INDIRE in collaborazione con le scuole fondatrici del Movimento delle Avanguardie educative, al fine di stabilirne la coerenza con i principi ispiratori del Manifesto e l'effettiva possibilità di trasformazione dell'esperienza in un'Idea di innovazione da integrare a quelle già consolidate e adottate dalle scuole del Movimento. 
 
Per proporre un’esperienza di innovazione, il Dirigente scolastico, in accordo con il Collegio docenti, deve:
 
  • 1) Registrarsi al sito innovazione.indire.it/avanguardieeducative/

  • 2) Compilare l’apposito MODULO descrivendo l’esperienza di innovazione che la sua scuola ha sviluppato e consolidato; un’apposita Redazione, costituita da ricercatori INDIRE ed esperti esterni individuati tra le scuole fondatrici, analizzerà l’esperienza proposta per verificare se esistono i presupposti per trasformarla in Idea o integrarla come approfondimento a Idee già presenti nella «Galleria».

* Si ricorda che il modulo è sempre aperto e la Redazione si riunisce due volte l'anno (novembre e maggio) saranno pertanto prese progressivamente in esame le proposte inviate entro il 31 ottobre per la sessione di novembre ed entro il 30 aprile per la sessione di maggio.

 

Vai al modulo e proponi un'esperienza di innovazione